Ricevuta fiscale dei biglietti del treno

Ogni operatore nazionale o ferroviario ha una politica differente per le entrate fiscali e Rail Europe non è in genere in grado di fornire le entrate IVA ("Value Added Tax"). Se hai bisogno di una prova di acquisto, ti consigliamo di utilizzare la tua email di conferma oi biglietti stessi. Vedere sotto per informazioni specifiche.

IN QUESTO ARTICOLO

Eurostar

I viaggi Eurostar non subiscono alcuna tassa IVA, quindi non vengono emesse ricevute IVA.

Francia

I biglietti ferroviari francesi attualmente non comprendono l'imposta sul valore aggiunto ("Taxe sur la valor ajoutée" o TVA) in modo da non ricevere le ricevute.

Germania

In Germania, viene applicata un'imposta sul valore aggiunto, denominata Mehrwertsteuer Deutschland ( Mwst D) (attualmente il 19%). Questo è mostrato sul tuo biglietto accanto alle prenotazioni del tuo posto. Vedere: Comprensione del biglietto Deutsche Bahn per un biglietto di esempio.

Italia

Trenitalia offre una fattura per gli utenti registrati del proprio sito web, se selezionati al momento dell'acquisto. Attualmente non è possibile ottenere acquisti di pelliccia ricevuta / ricevuta via Rail Europe.

Spagna

C'è un'imposta sulle vendite, denominata IVA in Spagna, che è un'imposta sul valore aggiunto sulle vendite. Questo è mostrato sul tuo biglietto.

Per i viaggi internazionali, questo è incluso nel biglietto. Vedrete le spese di sicurezza Le tasse SOV e IVA sono incluse (" Tasas de seguridad, SOV e IVA inclusa").

Per il viaggio interno, l'IVA è specificata sul tuo biglietto accanto al numero del tuo posto. Vedere: Capire il tuo biglietto Renfe per i biglietti di esempio.

Regno Unito

Nel Regno Unito, i biglietti del treno sono attualmente classificati a zero per l'imposta sul valore aggiunto (IVA) e pertanto non vengono emesse ricevute di IVA. È necessario utilizzare i biglietti o la ricevuta di ricezione se si richiede la prova dell'acquisto.

Hai ancora bisogno di aiuto? Contattaci Contattaci